UA-60450045-1

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

  ATTENZIONE: la copertura assicurativa per quanti non hanno ancora rinnovato è posticipata al 30 aprile.  

       Il numero della rivista CAI "Montagne 360°" non verrà stampato ma è consultabile online sul sito del CAI     

 Il rifugio AMPRIMO è CHIUSO - Contattare il gestore 346.6269405 

 

Col Chabaud

Chabod
Categoria
Scialp e Ciaspole
Data
02/02/2020 00:00
File Allegato

CLUB ALPINO ITALIANO

INTERSEZIONALE VAL SUSA-SANGONE

DOMENICA 02 febbraio 2020

ORGANIZZA ESCURSIONE INVERNALE (con ciaspole)

al Col Chabaud-Val Thures m. 2200

(Cesana - Bousson - mt 1460)

Itinerario: dal parcheggio di Bousson alta ci dirigiamo verso la carrozzabile che corre lungo il torrente e la seguiamo fino all'abitato di Rhuilles (h 1). Da qui prendiamo la mulattiera che risale sulla dx la valle di Chabaud e la percorriamo fino al colle passando per la borgata omonima a quota 1900circa e poi per ampi spazi oltre il bosco in direzione sud-ovest; tralasciando le tracce che portano alla Dormillouse raggiungiamo il colle esattamente al punto di confine con la valle francese di Cerveyrette

Ampio panorama sulle cime Italo Francesi circostanti

Rientro lungo l’itinerario di salita (h. 2,00circa) .

ACCESSO STRADALE: per chi arriva dall’Autostrada Torino Bardonecchia -Frejus, prendere l’uscita Sestriere - Cesana T. e proseguire sulla SS. 24 per Monginevro, arrivati a Cesana svoltare a Sx   per sestriere - Bousson e proseguire fino ad incrociare la carrareccia per il lago Nero (indicazioni)   parcheggiare lungo il torrente Thures.

Ritrovo e Partenza a piedi: ore 9,00 parcheggio di bousson alta lungo il torrente Thures (m. 1460)

Quota di arrivo: mt. 2.210 – Colle Chabaud

Dislivello:             m. 750circa

Tempo di salita : Ore 3,00 circa

Difficoltà:           E-invernale -su carrarecce e mulattiera con neve tracciata

Esposizione:       nord -est prevalente

Abbigliamento: Calzature, indumenti, protezioni personali per mani, capo e occhi

                           adeguati ai percorsi su neve con freddo intenso ed ai riverberi solari

Attrezzatura: Racchette e bastoncini, ghette, zaino per cibo, bevande calde, effetti personali

                       Consigliati ramponcini antiscivolo

Dispositivi di autosoccorso : (consigliati) artva - pala e sonda (possibilità di noleggio)

Condizioni: tessera CAI valida

Coordinatore: Ezio Boschiazzo (ANE-CAI) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. T. 3355907838

I soci partecipanti devono essere autosufficienti ed in grado di affrontare le difficoltà del percorso proposto; l’itinerario può essere annullato o cambiato dal direttore di gita, in qualsiasi momento in caso di meteo avverso o per insufficienti condizioni di sicurezza

NOTA: ogni sezione o gruppo partecipante deve comunicare al Coordinatore dell'intersezionale il nome con n° di tel del referente dei propri accompagnati

Informazioni e iscrizioni presso le SEZIONI DELL'INTERSEZIONALE

 
 

Altre date

  • 02/02/2020 00:00

Powered by iCagenda

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.