UA-60450045-1

   Film 100 Anni UGET  

     Film  FUGERA    

 Cartolina Fugera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAI Sede

 

 

 

Lo scarpone

 

 

 

Valsusa turismo

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Ticino126 Maggio 2024

Ciclo turistica lungo i canali del Ticino

Visualizza album fotografico

Dopo un lungo periodo di maltempo, quasi tutti i giorni piove per alcune ore, e quindi una certa incertezza si è deciso di confermare questa gita, una pedalata pianeggiante lungo i canali del Ticino.Ticino2

Ci troviamo in 29 in piazza del Mercato dove provvediamo a caricare i nostri mezzi sul pullman, nonostante un po’ di confusione riusciamo a farli stare tutti quindi partiamo con un paio di auto al seguito alla volta di Lonate Pozzolo.

Giunti a destinazione, sotto un sole splendente, scarichiamo le biciclette e ci avviamo lungo la ciclabile che costeggia il Naviglio Grande per la nostra gita.
Abbandoniamo dopo circa 1Km la ciclabile e percorriamo un breve tratto di strada asfaltata che ci porta all’imbocco della pista ciclabile del canale Villoresi, molto disciplinati e rigorosamente in fila indiana percorriamo la pista per circa una ventina di Km attraversando i paesi di Castano Primo, Buscate, Arconate fino a giungere a Busto Garolfo dove abbandoniamo il canale Villoresi per dirigerci a sud verso i paesi di Casorezzo e infine Ossona, circa a metà percorso dove decidiamo di sostare per la pausa pranzo.

Riposati e rinfrescati ripartiamo quasi sempre su ciclabile alla volta di Boffalora dove dopo altri 10 Km incontriamo il canale del Naviglio Grande, ma soprattutto una pasticceria che ci permette di gustare un ottimo gelato.

Ticino3Dopo questa ulteriore pausa ci immettiamo in un affollatissimo canale del Naviglio Grande che ci riporterà dopo 20Km al parcheggio dove questa mattina abbiamo lasciato il pullman.

Carichiamo le biciclette e dopo le acrobatiche manovre del nostro autista riusciamo a uscire dal parcheggio che nel frattempo era intasato di autovetture e prendiamo la strada di casa.

Monica Pognant

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.