UA-60450045-1

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
3
4
5
6
7
8
Data : 08/09/2018
9
Data : 09/09/2018
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
24
25
26
27
28
29
30

Ceillac

Categoria
Escursioni
Data
24/06/2018 06:00
Luogo
D260
05600 Ceillac, Francia
File Allegato

24 giugno 2018

CEILLAC

Ceillac è uno dei più bei villaggi del Queyras. E' situato in un grande pianoro alla confluenza di due valloni, il Melezet e il Cristillan. L'itinerario proposto è molto panoramico con vista spettacolare sul massiccio della Font Sancte. Sul punto più alto del percorso si trova un osservatorio militare costruito a fine ottocento che faceva parte di una serie costruiti su diverse cime delle Alpi francesi. Tramite segnali luminosi si potevano inviare messaggi da Ginevra fino a Nizza.

Accesso stradale: si supera il Monginevro e attraverso Briancon, Guillestre, le gole del Guil si

arriva a Ceillac (m. 1640).

Itinerario escursionistico: CRETE DES CHAMBRETTES

Dal parcheggio presso la Gite d'Etape des Baladins ci si dirige verso la solitaria chiesa di Sainte Cécile che si eleva nella piana di Ceillac, presso la quale vi è il cimitero. Qui si imbocca il sentiero della GR 58 segnalato con tacche rosse e bianche che sale a destra in direzione del Col de Bramousse. Dopo aver attraversato una prateria si entra nel bosco che si attraversa con stretti tornanti per arrivare sui pascoli attraverso i quali con agevole salita si giunge al Col de Bramousse (m. 2251).

Si abbandona la GR 58 per prendere a destra il sentiero che percorre la Crète des Chambrettes.

Ad un bivio volendo si può girare a destra per raggiungere in breve il belvedere Jean Grossan (2300 m.) che offre una vista spettacolare sul massiccio della Font Sancte (m. 3387), Ceillac e il vallone di Cristillan. Tornati sul sentiero principale si prosegue a destra portandosi sul lato sud poco sotto la Crète des Chambrettes- Una brevissima deviazione a sinistra ci permette di raggiungere l'antico osservatorio militare ormai abbandonato posto a m. 2570 (quota più alta dell'itinerario). Panorama spettacolare. Si comincia a scendere con alcuni tornanti verso il Col Fromage (m. 2301). Raggiunto il colle si scende a destra sul sentiero della GR 5 per raggiungere il villaggio di Villard (m. 1830). Sempre seguendo la GR 5 su pista forestale si arriva a Ceillac. Attraversando il paese si giunge al parcheggio.

Dislivello: m. 940 ca. Distanza: 11,5 Km. Durata: h. 5 Difficoltà: E

Attrezzatura: Scarponi suola vibram e bastoncini

Nota: lungo il percorso non ci sono sorgenti per cui si raccomanda di portare una sufficiente scorta

d'acqua .

Partenza pullman: 6.00 Avigliana (Elisée)

6.05 Chiusa San Michele (ex bowling)

6.10 S.Antonino di Susa (posta)

6.20 Bussoleno (Piazza del Mercato)

Costo: Soci € 15 Non soci € 24 Giovani € 7

Responsabile e prenotazioni:

Osvaldo Segontino 342.1401220

Alessandro Martoglio, Osvaldo Vair

 
 

Altre date

  • 24/06/2018 06:00

Powered by iCagenda

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.