UA-60450045-1

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
Data : 27/10/2017
28
29
30
31

Rifugio e cascate Deffeys

Categoria
Escursioni
Data
01/10/2017 00:00
File Allegato

Domenica 01 Ottobre 2017

Rifugio e cascate Deffeys

Da La Thuile si seguono le indicazioni per il villaggio di La Joux ove si posteggia l’autobus (1594 m).Percorriamo qualche centinaio di metri sulla strada che conduce all'ultimo parcheggio per le automobili. Dei cartelli gialli indicano l’inizio del sentiero che si snoda attraverso il fitto bosco. Dopo pochi minuti si attraversa, su un comodo ponte, un torrente. In breve si raggiunge la prima delle 3 spettacolari cascate del Rutor (nelle belle giornate vi si riflette l’arcobaleno:speriamo..). Ora il sentiero prosegue fino a raggiungere una piccola casetta in pietra, superata la quale si prosegue ammirando il torrente che in questo punto diventa particolarmente impetuoso. Giunti ad un bivio, si continua per il sentiero n. 8 (attenzione al cartello Comba Sozin che si riferisce al sentiero di destra). Ora il percorso diventa più ripido e s’innalza nel bosco con dei tornanti. Dopo un’ora e mezzo di cammino si giunge al cartello che indica, deviando di pochi metri dal sentiero principale, la direzione per la seconda cascata. Pochi minuti dopo si arriva ad una deviazione che porta alla terza cascata. Proseguendo per il sentiero principale si giunge al bivio per i laghi di Bella Comba. Si prosegue verso sinistra sul sentiero n.° 3.Una breve salita (10-15 m) conduce a una piccola zona in piano alla cui destra si trova un sentiero che, superato un ponticello, conduce al Lago del Ghiaciaio (2143 m), dominato dalla mole del Grand Assaly. Qui durante la stagione estiva, il periplo è spesso adornato da una splendida fioritura (con la siccità del 2017 sarà difficile vederla..). Si prosegue seguendo il sentiero n. 3 che diparte nei pressi di una bella baita in pietra. Dopo pochi minuti il sentiero diventa più ripido e, con brevi tornanti, conduce su un pianoro ove si possono ammirare il Grand Assaly e il ghiacciaio del Rutor. In pochi minuti si raggiunge il rifugio Deffeys (2494 m). Percorso di discesa su quello di salita.

Abbigliamento: scarpe da trekking, bastoncini, vestiario

adeguato alla quota altimetrica

Difficoltà: E

Partenza: Bussoleno P.Mercato ore 06.30

S.Antonino Poste ore 06.40

Condove Bowling ore 06.50

Avigliana Eliseè ore 07.00

Rivoli Auchan/Brico ore 07.10

Prenotazioni: Vair Osvaldo +393497599779

 
 

Altre date

  • 01/10/2017 00:00

Powered by iCagenda